Article

Ci chiamarono tutti Alda

Categoria: News Scritto da Marco / November 17, 2017
Ci chiamarono tutti Alda

Il 6, 7, 8 gennaio va in scena al Teatro Cometa Off lo spettacolo “Ci chiamarono tutti Alda”, prodotto da Pino Insegno, supervisionato da Marco Guadagno, scritto da Fabio Appetito ed interpretato da Giulia Santilli.

Ci chiamarono tutti Alda è un atto unico scritto da Fabio Appetito, premio internazionale Alda Merini 2016 e membro del collettivo Cardiopoetica, ed interpretazione artistica di Giulia Santilli, forte dell’accademia nazionale drammatica Silvio D’Amico, alle prese con numerosi lavori con nomi eccellenti.

La mise en espace, dalla durata di cinquanta minuti, è stata studiata per l’occasione come un reading teatrale, uno studio. L’attrice si muove dentro una scenografia essenziale, la sua voce, tra gli spigoli della mente di Alda Merini.

Con musiche penetranti, e la sapiente alchimia di un poeta contemporaneo che ha avuto modo di scavare nell’eredità di Merini, grazie anche al supporto della famiglia Pierri, il monologo lascia dentro l’intera vita della poetessa dei Navigli, perché, come ci spiega Appetito, “farsi chiamare tutti ‘Alda’ non è soltanto un invito, è un monito, poiché soltanto morendo più volte, si può tentare di vivere più volte, prendendo esempio dai poeti”.

Dopo una fortunata tournée toscana nel mese di novembre, Ci chiamarono tutti Alda continuerà il proprio tour italiano nella primavera a Venezia e poi Trieste.

Dove: Teatro Cometa Off

www.cometaoff.it

Roma – 00153 Via Luca della Robbia, 47

Ci chiamarono tutti Alda

6 gennaio 2017, ore 21

7 gennaio 2017, ore 21

8 gennaio 2017, ore 18

Ingresso 10€

Thank for sharing!

About The Author